sabato 7 gennaio 2017

Tisana al finocchio

Tisana al finocchio: proprietà 

La tisana al finocchio è un rimedio naturale utilizzato per facilitare la digestione: ha una azione positiva che si manifesta in tutto l’apparato digerente, dalla bocca all’intestino. Questo rimedio si prepara per infusione dei semi, che in realtà rappresentano i frutti della pianta.

Fin dai primi sorsi si avverte l’azione della tisana: è in grado di stimolare la salivazione. Una volta raggiunto lo stomaco, e in seguito l’intestino, i principi attivi del finocchio sono utili nel stimolare la mobilità: tutta quella serie di movimenti detti peristaltici che servono per condurre il cibo lungo il tratto gastrointestinale.

Proprietà

  • azione carminativa, riduce la formazione e favorisce l’eliminazione dell’aria nello stomaco e nell’intestino calmando anche i dolori associati all’aerofagia;
  • stimolante e regolatorio del processo digestivo;
  • rilassante della muscolatura liscia addominale in generale, per tale motivo spesso è indicato come rimedio per lenire i dolori mestruali.

Questi vantaggi sulla digestione ne hanno fatto il rimedio naturaled’eccellenza, secondo anche la tradizione popolare, per le coliche del neonato. L’attività positiva in tal senso è scientificamente dimostrata. Il vantaggio è accompagnato da un rischio: infatti, tra le molecole attive della tisana, c’è anche l’estragolo che ha un potenziale cancerogeno. Le neo mamme comunque possono trovare in commercio prodotti a ridotto contenuto di estragolo.

Oltre a questi noti effetti digestivi, la tisana al finocchio ha dimostrato anche di essere un efficace antibatterico e mucolitico, quindi non è raro che questo infuso venga consigliato in inverno per favorire la remissione dei classici mali di stagione.

Il preparato, proprio per le sue attività disinfettanti e lenitive, è talvolta utilizzato dalla mamme che allattano per imbibire le coppette assorbi-latte da inserire nel reggiseno. I capezzoli, che spesso sono doloranti a causa della suzione del latte da parte del bimbo, diventano più morbidi e il fastidio si riduce.

I vantaggi della tisana al finocchio in caso di allattamento sono trasmessi alla mamme dalla saggezza popolare. Questo infuso, infatti, è spesso consigliato per favorire la montata lattea: l’efficacia è garantita dal buon contenuto di fitoestrogeni. Non tutto il mondo medico è concorde sui reali vantaggi, sempre per il potenziale cancerogeno dell’estragolo. Per tale motivo è sempre consigliabile non superare le 2-3 tazze a settimana.

La tisana al finocchio è un rimedio naturale che necessita di qualche raccomandazione e limitazione d’uso. E in gravidanza, allattamento e nei neonati è da evitare il fai da te.

SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita

#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame