mercoledì 26 aprile 2017

5 alternative sane ai cibi più calorici

5 alternative sane ai cibi più calorici

Pizza, snack al cioccolato e dolci in generale sono bombe caloriche oltre che cibi ricchi di sostanze aggiunte, soprattutto se acquistati già pronti al supermercato. Se non vuoi rinunciare ai cibi preferiti ma ridurre il consumo di calorie, ecco 5 alternative sane con ingredienti naturali e non processati, così decidi tu cosa mettere nel tuo corpo. 

1. Pudding di chia fatto in casa 

Risultati immagini per Pudding di chia fatto in casa (invece che comprato)

Invece che comprarlo già pronto, si può fare in casa: il pudding semi di chia, latte di cocco e mango non ha molti ingredienti ma è ricco di omega 3 e fibre e si può mangiare sia a colazione che come snack. E puoi addirittura cambiare la ricetta a seconda dei tuoi gusti: puoi usare anche il latte normale o di mandorla, banane o fragole, tutti ingredienti altrettanto sani.

2. Pizzette di melanzane e zucchine (invece che la vera pizza)

Risultati immagini per Pizzette di melanzane e zucchine

Se si potesse sostituire la vera pizza con una “pizza” a basso contenuto calorico? Le pizzette di melanzane e zucchine sono povere di carboidrati e perfette per una cena leggera. Con una porzione hai le tre porzioni di verdure al giorno consigliate. 

3. Palline energetiche (invece delle barrette di muesli)

Al supermercato le vendono come le barrette fitness magiche ma basta guardare la lista degli ingredienti per scoprire che contengono quantità eccessive di zuccheri. Se vuoi uno snack per darti un po’ di energia magari prima di un allenamento puoi farlo tu stesso: un mix di fibre, proteine e acidi grassi per un’energia che dura a lungo. 

4. Brownies cioccolato e fagioli (invece che torta al cioccolato)

Risultati immagini per Brownies cioccolato e fagioli

I dolci al cioccolato contengono grassi, zuccheri e calorie a volontà. Questi brownies al cioccolato sono semplici da preparare: si mettono tutti gli ingredienti in un frullatore e aggiungi l’ingrediente segreto, sì i fagioli. Utilizzati al posto della farina, i brownies sono completamente senza glutine e sono soprattutto ricchi di proteine.

5. Smoothie-Bowl invece del muesli al cioccolato

Risultati immagini per Smoothie-Bowl invece del muesli al cioccolato

La mattina non tutti abbiamo tempo di preparare la colazione e bere semplicemente un po’ di latte con muesli al cioccolato è molto più semplice. Ma se andiamo a controllare l’etichetta e notiamo che in una porzione sono contenuti 15 g di zucchero che corrispondono a circa 5 zollette di zucchero, le cose cambiano. Uno smoothie si può preparare altrettanto velocemente e gli spinaci e la frutta avrai il pieno di sostanze nutritive. 

SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Sport come passione e stile di vita
#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame



Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.
Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.