lunedì 3 aprile 2017

Farina di ceci


La farina di ceci è una vera e propria farina ottenuta dalla macinazione dei ceci precedentemente essiccati.

Come è ben noto, i ceci sono i semi della pianta Cicer arietinum appartenente alla famiglia delle Leguminose e vengono utilizzati fin dall’antichità.

L'uso della farina ha assunto il ruolo di protagonista nella nostra alimentazione quotidiana in quanto ricca di proteine vegetali, vitamine e sali minerali che apportano numerosi benefici all'organismo.

Utilizzata soprattutto in cucina, per la preparazione di piatti tipici regionali, scopriremo di seguito l’utilità della farina di ceci ma anche per la preparazione di detergenti e creme per il corpo.

La farina di ceci è un alimento ricchissimo di valori nutrizionali ed in particolare:

100 g di questa farina apportano circa 316 calorie, dove:

  • quasi il 60% della composizione in nutrienti è rappresentato da carboidrati e fibre,

  • il 20% da proteine vegetali di elevato valore biologico, 

  • il 6% da grassi,

  • la rimanente percentuale è costituita da acqua.

I lipidi presenti nella farina di ceci sono comunque dei grassi di elevato valore nutrizionale in quanto sono rappresentati dagli acidi grassi polinsaturi (acido linoleico) indispensabili per la salute dell’apparato cardio-vascolare.

Come spesso accade, sono però i micronutrienti ad apportare la maggior parte dei benefici. Nella farina di ceci sono presenti anche elevati livelli di vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina A e vitamina E, e sali minerali come potassio, il calcio, il fosforo e il magnesio.

La farina di ceci può essere preparata anche a casa, l’importante è che, una volta preparata, sia sempre tenuta in un barattolo ermetico e conservata in un luogo fresco e asciutto per mantenerne inalterate le proprietà, anche se con il passare dei giorni perde l’intensità e l’aroma della farina appena macinata.

La preparazione casalinga è molto semplice, basta avere un buon robot da cucina idoneo per la macinazione di legumi essiccati (facilmente acquistabili nei supermercati o nei mercatini del biologico).

Per preparare una buona farina bisogna:

  • sciacquare abbondantemente i ceci secchi e lasciarli ad asciugare completamente per molte ore (se necessario anche per una notte intera);
  • tostare i ceci in forno per un quarto d’ora circa a 150°C ; 
  • procedere alla macinazione fino all’ottenimento di una farina molto fine, se necessario la macinazione può essere ripetuta fino ad ottenere la grana desiderata.

SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:


Twitter

Instagram

Google+

Facebook

Blogger passioneperlosport

Wordpress passioneperlosport


Sport come passione e stile di vita


#menùfitness #fitness  #paleo #proteica #postworkout #passioneperlosport #light #allenamentomattutino #dietametabolica #metodolafay #pausapranzo #sports #sport #active #fit #nonsimollauncazzo #strengthmatters #trx #rovigo #rovigram #picoftheday #photooftheday #afterlight #livefolk #liveauthentic #homeworkout #love #amoremio #loveyou #ricominciodame